Vie. 12. Ago 2022, Santa Fe - Argentina
Europa

ADDIO A GIANNI CLERICI, IL CANTORE DEL TENNIS

ADDIO A GIANNI CLERICI, IL CANTORE DEL TENNIS

ROMA-ITALIA  É scomparso Gianni Clerici, tennista ed indimenticata voce e penna del court. Nato a Como il 24 luglio del 1930, prima di dedicarsi a libri, articoli e telecronache, Clerici ha calcato con dedizione i campi da tennis prendendo parte alle edizioni di Wimbledon (nel 1953) e del Roland Garros (nel 1954).

Oltre alle partecipazioni ai tornei dello Slam, Clerici si è anche laureato campione italiano di doppio nel 1947 e nel 1948 e ha vinto, tra gli altri, la “Coppa de Galea” e il Monte Carlo New Eve Tournament. Una volta uscito di scena dal tennis giocato, Clerici si è immediatamente cimentato nelle cronache sportive occupandosi della disciplina praticata in gioventù prima per La Gazzetta dello Sport e poi per Il Giorno.

È con Repubblica che Clerici è diventato una delle più riconoscibili penne tennistiche in circolazione, ruolo che poi, nel corso della sua infinita carriera, si è trovato ad accompagnare anche a quello di telecronista: memorabili in particolare sono state le sue dirette al fianco di Rino Tommasi, voci che, assieme, hanno fatto da sfondo ad alcune delle più grandi imprese del tennis contemporaneo.