Vie. 01. Mar 2024, Santa Fe - Argentina
Di tutti

“ART FACTOR”: LA SLOVACCHIA OMAGGIA L’ARTE ITALIANA DEL XX SECOLO

“ART FACTOR”: LA SLOVACCHIA OMAGGIA L’ARTE ITALIANA DEL XX SECOLO

MILAN-ITALIA  BFF annuncia l’inaugurazione, a Bratislava, della prima tappa della mostra itinerante “ART FACTOR – The Pop Legacy in Post-War Italian Art”.

Prende forma così la seconda fase del progetto avviato nel 2020 con la realizzazione dell’omonimo volume d’arte, pubblicato da Skira editore Milan Genève Paris. La selezione di opere raccontate nel catalogo compie un ulteriore passo avanti, con un progetto espositivo itinerante tra le capitali di alcuni Paesi europei in cui BFF opera.

Dal 21 gennaio al 25 marzo 2022 le opere, normalmente esposte nella sede milanese di BFF, saranno accolte presso la Zoya Gallery, a Bratislava, nella prestigiosa cornice del palazzo barocco della Casa di Erdody. Al termine di questo periodo l’esposizione si sposterà a Varsavia – seconda tappa del percorso – presso il Palazzo della Cultura e della Scienza, dal 12 aprile al 18 maggio 2022, proseguendo poi nelle altre città – Atene, Lisbona, Madrid e Parigi – per concludersi a Milano.

La selezione di opere in mostra vuole essere un omaggio all’arte italiana della seconda metà del XX secolo, che – attraverso le opere di Valerio Adami, Franco Angeli, Enrico Baj, Lucio Del Pezzo, Gianfranco Pardi, Mario Schifano ed Emilio Tadini – ne racconta il percorso verso la Pop Art. Dalla metà degli anni Sessanta, questi artisti si sono confrontati con una lunga tradizione iconografica, rivedendo le avanguardie e le tecniche stilistiche del passato, avvalendosi di una ricca varietà di mezzi, spesso al servizio di un attivismo sociale e culturale.