Mar. 28. May 2024, Santa Fe - Argentina
Di tutti

IL SETTORE AUTOMOBILISTICO IN MOSTRA

IL SETTORE AUTOMOBILISTICO IN MOSTRA

ROMA-ITALIA  Presso il Design Innovation Institute Shanghai, il Consolato Generale ha poi promosso le attività che avranno luogo alla prossima edizione del Salone del Mobile di Milano. In collaborazione con il Consolato, Pagani Automobili ha inoltre portato, presso lo Shanghai Museum, la mostra temporanea “Le forme dell'Aria: da Leonardo da Vinci a Pagani Utopia”, che valorizza la creatività e lo spirito scientifico, cruciali tanto per il periodo rinascimentale che per settori di punta del “Made in Italy” odierno, come quello automobilistico.

Horacio Pagani ha infine condiviso la sua passione per il design e l’innovazione con gli studenti del Design Innovation Institute della Università Tongji di Shanghai durante una lectio magistralis dedicata al tema della mostra “Le forme dell’Aria”. A Chongqing il Consolato ha organizzato presso lo Yuelai Design Center una conferenza della Prof.ssa Angela Rui, consulente scientifico allo IED (Istituto Europeo di Design) di Milano, nella quale sono stati approfonditi i temi portanti dell’IDD cui è seguito un articolato dialogo su design industriale e architettura con esperti locali e dell’imprenditoria italiana basata in Cina.

A latere dell’evento, sono state allestite una mostra sul progetto di rigenerazione urbana del Porto di Genova Levante realizzato dallo studio Renzo Piano Building Workshop – promossa e curata dal Centro di Ricerca SIURH della Xi'an Jiaotong-Liverpool University Design School –, una mostra su prodotti di design di Pininfarina e di pannelli e plastici relativi a progetti dello studio di architettura e interior design Atelier Meadow. A Shenzhen, l’ottava edizione dell’IDD è stata celebrata presso il Sea World Culture and Arts Center. Il testimonial per Shenzhen, Joseph Di Pasquale, architetto e professore del Politecnico di Milano, ha affrontato i temi portanti dell’evento applicati all’architettura, al disegno urbano e ai modelli abitativi innovativi. Tra i casi studio presentati, il prof. Di Pasquale ha illustrato il suo approccio “culturalmente sostenibile” nella creazione del Guangzhou Circle, divenuto una costruzione iconica della Provincia del Guangdong.