Mar. 31. Ene 2023, Santa Fe - Argentina
Notas

UCRAINA, CNN: PARTI PRODOTTE IN USA NEL DRONE IRANIANO ABBATTUTO

UCRAINA, CNN: PARTI PRODOTTE IN USA NEL DRONE IRANIANO ABBATTUTO

KIEV-UCRAINA  L'intelligence ucraina ha trovato 40 componenti prodotti da 13 società statunitensi in uno dei droni Shahed-136 di fabbricazione russa abbattuti in Ucraina in autunno, ha riferito il 5 gennaio la Cnn , citando una valutazione dell'intelligence ucraina.

Le restanti 12 parti di droni sono state realizzate da aziende in Canada, Svizzera, Giappone, Taiwan e Cina, secondo la valutazione. Gli esperti hanno detto alla CNN che non ci sono prove che qualcuna di queste società violi le leggi sulle sanzioni statunitensi e stia consapevolmente esportando la loro tecnologia per l'uso da parte dell'Iran nei droni.

Molte aziende promettono di aumentare il monitoraggio, ma spesso è molto difficile per i produttori controllare dove finiscono queste parti nel mercato globale, hanno affermato gli esperti. Non è la prima volta che parti di fabbricazione occidentale vengono trovate in droni kamikaze iraniani. A novembre, l'autorità civica ucraina StateWatch e la Commissione anticorruzione indipendente, una ONG, hanno pubblicato un'indagine che ha scoperto che i droni Shahed, ad eccezione del motore, sono costituiti interamente da parti di fabbricazione straniera.