Dom. 16. Jun 2024, Santa Fe - Argentina
Política

SENATO: LILIANA SEGRE PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE CONTRO L’ODIO

SENATO: LILIANA SEGRE PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE CONTRO L’ODIO

ROMA-ITALIA  Liliana Segre è stata eletta il 15 aprile presidente della Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio, fortemente voluta dalla stessa senatrice a vita e istituita nel 2019, anche in reazione ad alcune minacce via web ricevute personalmente.

La commissione, riunitasi a Palazzo Madama, ha scelto la Segre in maniera unanime, se si fa eccezione per la l'astensione della stessa Segre e di un voto per 'Rosa Parks'. I vicepresidenti saranno invece Francesco Verducci, del Partito democratico, e Daisy Pirovano della Lega.

"Sono profondamente emozionata perché è tanto che penso che questa commissione contro l'istigazione all'odio sia qualcosa che sento profondamente e adesso cominciamo. Mi faccio da sola un grande coraggio per iniziare questo percorso, visto che ho 90 anni" ha detto Liliana Segre dopo la sua elezione, che era ampiamente prevista.

"Ho cominciato a sentire molto presto le parole dell'odio e se posso concludere la mia vita mettendo una di quelle piccole pietre che nei cimiteri ebraici si mettono sulle tombe per dire 'io sono venuto a trovarti', allora anche questo inizio di commissione è una piccola pietra".