Sab. 24. Feb 2024, Santa Fe - Argentina
Per il paese

BATTAGLIA DEL 30 APRILE 1849

BATTAGLIA DEL 30 APRILE 1849

ROMA-ITALIA  Anche quest'anno non possiamo, per i noti motivi, essere fisicamente presenti nell’area sacra del Mausoleo-Ossario Gianicolense, per commemorare il 172° anniversario della vittoriosa Battaglia del 30 aprile 1849, in difesa della Repubblica Romana contro i Francesi assedianti.

In particolare, ricordiamo gli studenti e i professori del “La Sapienza” inquadrati nel Battaglione Universitario Romano, che si coprirono di gloria agli ordini del Gen. Giuseppe Garibaldi, lasciando gli studi e impugnando le armi, sacrificando la loro giovinezza e spesso la vita in nome della libertà e di ideali e valori irrinunciabili.

Rimandando al prossimo anno la nostra presenza alla Cerimonia commemorativa. Ritengo però doveroso, con il pensiero e con il sentimento garibaldino, rendere ugualmente omaggio ai Caduti: negli scontri a Porta S. Pancrazio e a Villa Pamphili caddero il Sergente Nicola Farinelli, Annibale Baratta, Gabriele Martucci, il Sottotenente Paolo Narducci e Pier Francesco Tommasini. Cordialmente,

Maria Antonietta Grima Serra - Presidente Nazionale dell'Associazione Nazionale Garibaldina.