Sab. 18. May 2024, Santa Fe - Argentina
Di tutti

STORIE E TESTIMONIANZE RACCONTANO L’EMIGRAZIONE TRENTINA IN LUSSEMBURGO

STORIE E TESTIMONIANZE RACCONTANO L’EMIGRAZIONE TRENTINA IN LUSSEMBURGO

TRENTO-ITALIA  “Sulle tracce dell’emigrazione trentina in Lussemburgo: un paradigma dell’espatrio verso l’area centro-europea tra il 19° e il 21° secolo”: è questo il titolo della conferenza online tenutasi il 7 settembre e organizzata dall’Associazione Culturale Antonio Rosmini di Trento.

A fare da relatrice all’evento è stata la professoressa Maria Luisa Caldognetto, storica delle migrazioni tra Ottocento e Novecento e vicepresidente del Centre de Documentation sur les Migrations Humaines, in Lussemburgo, paese in cui risiede dal 1992.

“Il tema – come ha sottolineato nella sua introduzione Claudio Tugnoli, presidente Associazione Culturale Antonio Rosmini - è gigantesco, e sembra appeso ad un paradosso: ci stupiamo del fatto che le persone si spostino, emigrino o immigrino, ma in realtà questa è la normalità. Nel corso della storia abbiamo potuto osservare come il genere umano si sia sempre spostato sulla crosta terrestre: dovremmo piuttosto stupirci che qualcuno invece sia rimasto fermo”.