Lun. 15. Jul 2024, Santa Fe - Argentina
Di tutti

ESTATE, IN VACANZA A GIUGNO PER RISPARMIARE

ESTATE, IN VACANZA A GIUGNO PER RISPARMIARE

ROMA-ITALIA  Sono 4,9 milioni gli italiani che quest’anno hanno scelto di andare in vacanza a giugno. E’ quanto emerge dall’analisi Coldiretti/Ixè nel trarre un bilancio del primo mese delle vacanze. Se l’inflazione ha provocato un aumento dei prezzi delle vacanze, l’avvio della stagione turistica – afferma la Coldiretti – rappresenta comunque l’occasione per risparmiare con sconti, rispetto all’alta stagione, che possono superare il 25%.

I listini per l’alloggio, il vitto ma anche ombrelloni e lettini infatti subiscono tradizionalmente – precisa la Coldiretti – un’impennata a partire dal mese di luglio per toccare i valori massimi nella prima metà di agosto. Le partenze “fuori stagione” sono particolarmente apprezzate anche da chi ama la tranquillità e vuole stare lontano dalle folle senza rinunciare però a visitare le principali mete turistiche. A pesare sulle vacanze di giugno è stato il clima con una media di quasi 14 eventi estremi al giorno lungo la Penisola tra nubifragi, grandinate, bombe d’acqua, trombe d’aria che hanno colpito a macchia di leopardo con gravi danni nelle città e nelle campagne, secondo l’analisi Coldiretti sulla base dei dati dell’European severe weather database (Eswd).

Un andamento che ha frenato l’inizio della stagione anche in Romagna dove la Coldiretti ha lanciato l’appello alle strutture di alberghiere e della ristorazione per l’acquisto di cibi e vino Made in Romagna per sostenere l’occupazione e l’economia locale dopo la devastazione che ha colpito un territorio con 21mila aziende agricole ed un indotto da primato nella trasformazione e distribuzione alimentare, anche cooperativo.