Mie. 12. Jun 2024, Santa Fe - Argentina
Politica

UNISALENTO ACCOGLIE LE STUDENTESSE DEL MADAGASCAR

UNISALENTO ACCOGLIE LE STUDENTESSE DEL MADAGASCAR

LECCE-ITALIA  Fleuriza Idorine Manga, Miora Andriamparany, Tracy Giolanni Nahida Soamazava, Priscilla Aminazara, Jeanne Francina Rason e Kinia Honora Andriamanana sono le vincitrici della prima edizione del progetto pilota “UniSalento4Madagascar”, con il quale l’Università del Salento promuove percorsi di studio e inserimento professionale per studenti/studentesse delle scuole superiori dei Paesi in via di sviluppo, a partire appunto dal Madagascar.

Il progetto si è concentrato in questa prima edizione a Nosy Be, un’isola sulla costa nordoccidentale del Madagascar dove è presente una scuola superiore gestita dalle Discepole del Sacro Cuore e il Centro “La Maison de Marie Ampasikely”, gestito da don Fernando Doria della Diocesi di Lecce.

Il Rettore ha incontrato le studentesse in Rettorato, per dare loro il benvenuto nella comunità accademica e nel Salento: hanno tra i 18 e i 25 anni e sono iscritte ai corsi di laurea in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, Sociologia, Economia aziendale, Economia e finanza e Ingegneria civile. UniSalento le ha selezionate come le più meritevoli tra gli studenti che, sulla base di apposite convenzioni, hanno frequentato gratuitamente un corso di lingua italiana erogato con metodologia DAD (didattica a distanza) dal Centro linguistico di Ateneo.

Assegnatarie di un posto alloggio e di borse di studio, sono giunte quindi in Italia e, per l’inserimento nella comunità accademica, sono seguite dall’“International Welcome Office” UniSalento. Nel corso degli studi usufruiranno di percorsi di tutoring e mentoring e, dopo la laurea, verranno supportate nella creazione d’impresa e nell’inserimento professionale nel Paese di origine.