Sab. 13. Jul 2024, Santa Fe - Argentina
Di tutti

MATURITÀ, L’ANSIA DA ESAME COLPISCE PIÙ DI 5 STUDENTI SU 10

MATURITÀ, L’ANSIA DA ESAME COLPISCE PIÙ DI 5 STUDENTI SU 10

ROMA-ITALIA  I giorni passano, le lezioni si susseguono, e, per universitari e maturandi, gli esami si avvicinano inesorabilmente, ma, insieme a loro, arrivano anche ansia e paura. Secondo una ricerca dell’Amity University di New Dehli, riportata dall’International Journal of Indian Psychology, oltre il 50% degli studenti per via delle prove d’esame da affrontare avverte sensazioni di ansia e forte disagio che ne debilitano e peggiorano notevolmente le prestazioni: una condizione psicologica chiamata dagli esperti examophobia.

Allo stesso tempo, anche l’American Test Anxieties Association conferma che gli studenti, nel 18% dei casi, soffrono di ansia in maniera moderatamente elevata, mentre una cifra compresa tra il 16% e il 20% ne soffre in misura molto elevata.

Le motivazioni che portano all’incremento dell’ansia negli studenti nel periodo precedente gli esami sono innumerevoli. Un approfondimento dell’Aspam Scottish School identifica ben 5 motivi per cui gli studenti temono gli esami: si passa dalla preparazione inadeguata a paure del tutto infondate, dalle pressioni famigliari alla bassa autostima fino al timore di fallire.

Le stesse motivazioni vengono riprese anche da uno studio della National Society of High School Scholars basato sui fattori che determinano l’eventuale successo o fallimento di uno candidato di fronte alla commissione esaminatrice. Nonostante la presenza costante dell’ansia e le motivazioni più o meno conosciute, gli esperti sono scesi in campo con l’obiettivo di guidare gli studenti nel corso del periodo più intenso e, al tempo stesso, più complicato della loro carriera.

Tra gli esperti in prima linea c’è Massimo De Donno, fondatore di GenioNet e ideatore di Genio in 21 Giorni, il primo corso internazionale per costruire il metodo di studio personalizzato, distribuito in oltre 50 sedi tra Italia, Spagna, Svizzera, Inghilterra e Stati Uniti.