Dom. 14. Jul 2024, Santa Fe - Argentina

SCUDETTO REAL MADRID E ANCELOTTI FA IL RECORD

SCUDETTO REAL MADRID E ANCELOTTI FA IL RECORD

ROMA-ITALIA  (PrensaMare)  Con el nuevo título dirigiendo al Real Madrid, el entrenador italiano Carlo Ancelotti logró un record: unico ad aver vinto in 5 nazioni differenti.

Fue campeón en las ligas de Italia, Inghilterra, Francia, Germania, titolo anche in Spagna.

Carlotto –como lo llaman- es un emiliano di Reggiolo nato 62 anni fa, è il primo tecnico al mondo ad aver vinto i cinque maggiori campionati europei.

Sus anteriores logros ligueros fueron:

·         En Italia con el Milan

·         En Inglaterra con el Chelsea

·         En Francia con el PSG y

·         En Alemania con el Bayern Munich.

Ahora lo ha logrado en España con el Real Madrid.

Además suma 7 títulos en competiciones de la UEFA. Las Champions League con el Milan (2002-2003 y 2006-2007) y el Real (2013-14). Cantidad que lo ha hecho igualar los logros de Giovanni Trapattoni y de Alex Ferguson.

Sus inicios en la conducción los hizo tra il 1992 e il 1995 come vice alla guida della Nazionale italiana di Arrigo Sacchi.

En 1995 con 36 años lleva alla Reggiana della Serie B alla A.

Nel 1996 diventa allenatore del Parma; il secondo posto in classifica di A conquistando il pass per la Champions League.

Dal 1999-2001 approda per due stagioni alla Juventus.

Dal 2001 Carletto approda a Milanello, per otto stagioni caratterizzate da momenti memorabili, come i due scudetti e l'ultima Champions vinta nel 2006-2007.

Il primo giugno 2009 comincia all'estero: al Chelsea, con cui diventerà il primo allenatore italiano a vincere il campionato inglese e il secondo straniero a farlo alla prima stagione in Inghilterra (dopo Jose' Mourinho).

Nel 2011 se transforma en el segundo entrenador mejor pago del mundo (13,5 milioni di euro lordi l'anno) dal Paris Saint-Germain. Si proclama campione della Ligue 1 con due giornate di anticipo per la terza volta nella storia e 19 anni dopo dopo l'ultimo precedente.

Dal 2013 comincia la prima fase dei suoi anni spagnoli al Real Madrid, con cui conquista la sua terza Champions League.

Al Bayern Monaco nel 2016 toma el puesto dejado por Josep Guardiola e aggiunge un nuovo trofeo con la vittoria del campionato tedesco

Torna in Italia nel 2018, para hacerse cargo del Napoli, in sostituzione di Maurizio Sarri. Fue despedido.

Llega al inglés Everton, collezionando subito le prime sei vittorie di fila di una stagione, come non succedeva dal 1938-1939.

Il primo giugno 2021 –luego de 6 años- vuelve al Real Madrid (al posto di Zinedine Zidane).

Ancelotti se convierte en el primer entrenador en la historia de Champions en clasificar en 4 semifinales en 4 deceniso consecutivos (dopo gli anni '90 con la Juventus, gli anni 2000 con il Milan e gli anni 2010 sempre alla guida del Real).