PrensaMare

Primer diario web itálico del mundo español

Primo Giornale Web itálico nel mondo in lingua spagnola

Sabado 24 de Junio de 2017 - 00:33Hs.
- Menu

NOTICIAS DE italia

Viernes 23 de Junio de 2017 a las 15:41

italia

LA RIFORMA DEL PROCESSO PENALE

ROMA-ITALIA Dopo essere stata approvata dal Senato, la riforma del processo penale è passata anche alla Camera, che il 14 giugno ha dato il via libera definitivo al ddl varato dal Consiglio dei ministri circa tre anni fa, con 267 voti a favore, 136 contrari e 24 astenuti. In precedenza, la Camera aveva votato la fiducia con 320 voti favorevoli, 149 contrari e un astenuto. Delega al governo per rivedere la disciplina delle intercettazioni, con una stretta, e l'omogeneizzazione delle spese; il superamento della legge cosiddetta 'ex Cirielli' sulla prescrizione; inasprimento delle pene per alcuni reati di allarme sociale, tra cui il voto di scambio politico-mafioso; estinzione di alcuni reati perseguibili a querela in seguito a condotte riparatorie come il risarcimento: sono queste le innovazioni della riforma approvata, che con il preventivo voto di fiducia ha anche fatto ottenere al Governo una chiara maggioranza politica. Riforma che punta a ottenere processi penali più rapidi e maggiore equilibrio tra il diritto alla riservatezza e quello all'informazione, ma che ha generato spaccature e dissensi....

Leer Nota
Viernes 23 de Junio de 2017 a las 23:00

italia

MATERA SEMPRE PIÚ VICINE

MATERA-ITALIA “Ha portato i saluti del sindaco Raffaello de Ruggieri e dell’intera città a Plovdiv, omologa Capitale europea della Cultura nel 2019 e sottolineato il legame che unisce due aree europee chiamate ad un impegno significativo". E' quanto si legge in un comunicato stampa del Comune di Matera. Il presidente del Consiglio comunale Angelo Tortorelli, appena rientrato da una breve visita a Plovdiv, commenta l’incontro con il suo omologo bulgaro , la presidente del consiglio comunale Savina Petkova, con la quale si è incontrato, nell’ambito di uno scambio fra le due città che si è svolto nei giorni scorsi: “La città, come Matera, è in piena attività in vista del 2019....

Leer Nota
Lunes 19 de Junio de 2017 a las 13:47

italia

GEMELLAGGIO DI MURO LUCANO

POTENZA-ITALIA Un gemellaggio fra il Comune di Muro Lucano (Potenza) e il Comune di Karlsfeld, che si trova nella periferia nord-occidentale di Monaco di Baviera, in Germania. L’ha promosso il presidente dell’associazione dei lucani di Karlsfeld Michele Fezzuoglio, (“Originario di Muro Lucano, da quarant’anni in Germania con il cuore sempre in Basilicata”) ed ha permesso anche quest’anno ad un gruppo di turisti tedeschi di visitare Muro Lucano e la Basilicata. “Questo è il quarto anno, sono entusiasti di tornare, e con il contributo del comitato tedesco e dell’associazione dei lucani di Karlsfeld continueremo in questo tour”, spiega Pasqualina Lamorte, presidente del comitato murese che ha promosso il gemellaggio. ...

Leer Nota
Miercoles 21 de Junio de 2017 a las 21:58

italia

IL TEATRO MASSIMO DI PALERMO A GIAPPONE

PALERMO-ITALIA Al via la tournée del Teatro Massimo di Palermo in Giappone. In partenza sabato 150 tra artisti, tecnici, staff per una tournée che toccherà sei teatri e cinque città: l’Act City di Hamamatsu, l’Aichi Arts Center di Nagoya, il Bunka Kaikan di Tokyo, l’Orchard Hall di Tokyo, il Biwako Hall di Otsu, il Festival Hall Osaka. Otto repliche complessive per Tosca e La Traviata, con la regia di Mario Pontiggia e le scene di Francesco Zito. Già arrivate in Giappone le scenografie: quelle de La Traviata sono ispirate alla Belle époque di Palermo e interamente realizzate nei laboratori del Teatro Massimo di Brancaccio, con ricostruzioni di alcuni scorci ed edifici Liberty della città. Un “pezzo” di Palermo che arriva in Giappone a raccontare lo splendore della stagione dei Florio, dei Basile, dei Ducrot e la perizia delle maestranze artigiane del teatro siciliano....

Leer Nota
Lunes 19 de Junio de 2017 a las 21:48

italia

RON HOWARD - DOCUMENTARIO SU PAVAROTTI

ROMA-ITALIA In seguito al successo del documentario The Beatles: Eight Days A Week – The Touring Years, riprende la collaborazione tra Imagine Entertainment di Ron Howard, Brian Grazer, White Horse Pictures di Nigel Sinclair e Guy East per la produzione di un nuovo documentario autorizzato sulla vita di Luciano Pavarotti, famosissimo tenore, filantropo e icona del XX secolo. Il lungometraggio sarà realizzato in collaborazione con Polygram Entertainment, partner di Universal Music Group, con il cofinanziamento di STUDIOCANAL, che gestirà anche le vendite internazionali insieme a White Horse Pictures che seguirà le vendite in Nord America. La regia è affidata a Ron Howard, vincitore di vari premi Oscar, che curerà la produzione insieme a Nigel Sinclair, Brian Grazer, Michael Rosenberg e Jeanne Elfant Festa. All’équipe creativa si aggiungeranno anche Mark Monroe, premiato sceneggiatore di Eight Days A Week, e Paul Crowder, con il ruolo di produttori esecutivi affiancati da Guy East e Nicholas Ferrall di White Horse. Cassidy Hartmann sarà consulente per la sceneggiatura e Co-Executive Producer. Mark McCune avrà la funzione di Supervising Producer. Altri produttori esecutivi saranno Dickon Stainer (Presidente e CEO di Global Classics, UMG) e David Blackman (Responsabile di Polygram Entertainment), insieme con Didier Lupfer e Ron Halpern per STUDIOCANAL....

Leer Nota
Viernes 16 de Junio de 2017 a las 21:38

italia

ITALIA NON RINEGOZIARE GLI ACCORDI DI PARIGI

ROMA-ITALIA L’Italia non ha alcuna intenzione di rinegoziare gli Accordi di Parigi sul clima. Lo assicura il premier Paolo Gentiloni che in un convegno alla Camera (mercoledì 7 giugno ndr) spiega: "Sul clima c’è stata una divisione tra sei paesi da una parte e gli Stati Uniti dall’altra. L’Italia - insieme alla Francia e alla Germania - ha preso una posizione importante dopo la scelta del Presidente Trump di non sottoscrivere gli accordi di Parigi. Noi siamo contrari alla rinegoziazione di quegli accordi e faremo la nostra parte assumendo la nostra strategia per lo sviluppo sostenibile”. Una strategia che si è costruita pezzo dopo pezzo, con vari step di consapevolezza, e dalla quale non si può deviare....

Leer Nota
Miercoles 14 de Junio de 2017 a las 18:25

italia

IN AUMENTO I BOLOGNESI ALL' ESTERO

ROMA-ITALIA La città di Bologna esercita una notevole capacità attrattiva e continua a essere meta di importanti flussi migratori ma, seppure in proporzione minore, sono sempre di più i bolognesi con la valigia e un biglietto di sola andata verso l'estero: nel 2016 hanno sfiorato il migliaio, picco più alto dalla forte accelerazione registrata sin dal 2008, quando erano quasi 500 gli italiani provenienti da Bologna e stabilitisi oltralpe. Sono giovani, condizione fisiologica per chi decide di cambiare vita, poiché alla base di questa scelta ci sono spesso motivi professionali o di studio. In testa alle mete preferite ci sono il Regno Unito, la Francia e gli Stati Uniti. Sono alcuni degli aspetti emersi da uno studio sui bolognesi residenti all'estero al 31 dicembre 2016, elaborato dall'Ufficio di Statistica del Comune di Bologna che ha anche analizzato le principali caratteristiche degli iscritti all'Anagrafe dei cittadini Italiani Residenti all'Estero (AIRE) del Comune. Nel 2016 quasi 10.500 persone hanno lasciato le Due Torri per trasferirsi altrove, in Italia o fuori: di questi, 985 sono connazionali emigrati all'estero....

Leer Nota
Lunes 05 de Junio de 2017 a las 13:09

italia

"IL MIO AMICO ALFRED": 15.000 COPIE VENDUTE

ROMA-ITALIA In soli 5 mesi il libro per bambini di Simon Sword "Il mio amico Alfred" ha venduto più di 15.000 copie in formato digitale e cartaceo, un successo senza precedenti se si pensa al fatto che l'autore, per la pubblicazione di questo suo primo libro non si è appoggiato ad alcuna casa editrice. Il libro è distribuito da Amazon sia in lingua inglese che italiana in formato digitale ed è ordinabile in qualsiasi libreria o megastore. "Sapevo che trattare un tema come la disabilità infantile non era semplice, io ho solo cercato di dare ai miei piccoli lettori la chiave, al resto ci hanno pensato loro. Mai avrei immaginato un successo del genere e credo che se il libro si fosse trovato sugli scaffali di ogni libreria, il riscontro sarebbe stato almeno dieci volte maggiore" ha spiegato l'autore in una recente intervista....

Leer Nota