Dom. 25. Ago 2019, Santa Fe - Argentina
Eco-Ambiente

SPEDIZIONE IN ANTARTIDE PER L’ATENEO DI SIENA

SPEDIZIONE IN ANTARTIDE PER L’ATENEO DI SIENA

Expedición a la Antártida...

SIENA-ITALIA  Per studiare i ghiacci dell’Antartide, con le sue regioni immense e inospitali, uno degli strumenti più efficaci utilizzati dagli scienziati è il telerilevamento satellitare.

E’ necessario però calibrare i sensori dei satelliti e analizzare in modo più preciso i dati provenienti dai telerilevamenti satellitari: per questo è nato un progetto di ricerca, finanziato dal Programma Nazionale di Ricerche in Antartide e coordinato dal professor Alberto Toccafondi dell’Università di Siena, con il coinvolgimento degli Atenei di Firenze, Bologna e del Cnr di Firenze.

Per la prima volta il dipartimento di Ingegneria dell’Informazione e Scienze matematiche dell’Università di Siena è coinvolto in una spedizione in Antartide.