Lun. 10. Dic 2018, Santa Fe - Argentina
Política

SICUREZZA, IL DL SALVINI E’ LEGGE: SODDISFAZIONE ENORME

SICUREZZA, IL DL SALVINI E’ LEGGE: SODDISFAZIONE ENORME

Satisfacción en el gobierno italiano con la aprobación...

ROMA-ITALIA  Il decreto sicurezza e immigrazione è arrivato in porto. La Camera il 27 novembre ha approvato la fiducia posta dal governo sul provvedimento, ma la Lega per brindare ha dovuto attendere tutta la giornata successiva, perché mancava all’appello il voto sui ben 140 ordini del giorno prima di quello conclusivo sul provvedimento, che è giunto in serata con 396 voti favorevoli e 99 contrari.

“Ecco perché abbiamo messo la fiducia – spiega Matteo Salvini in una conferenza stampa il 27 novembre mentre il voto era ancora in corso – perché il testo doveva diventare legge entro il 3 dicembre o decadeva”.

Fuori, tra piazza Montecitorio e San Silvestro, qualche centinaio di manifestanti non si è arreso: il ministro dell’Interno li ha anche ‘sfottuti’ su twitter (“Manifestanti dello sgomberato "Baobab" e altri "amici" protestano contro il Decreto Salvini in votazione alla Camera, al grido di "O-dio-la-Leee-Ga Lallà-La-Lalla-Là". Che fantasia Li rassicuriamo: il Decreto sarà prestissimo Legge dello Stato”) poi alla Camera ha espresso la propria soddisfazione “non da ministro ma da cittadino italiano, perché diventa legge il decreto sicurezza che porta tranquillità, ordine, regole e serenità nelle città italiane.