Mar. 21. Set 2021, Santa Fe - Argentina
Per il paese

TURISMO, LOMBARDIA: CRESCONO ARRIVI DOMESTICI E IN TERNAZIONALI

TURISMO, LOMBARDIA: CRESCONO ARRIVI DOMESTICI E IN TERNAZIONALI

MILANO-ITALIA  "Il turismo in Lombardia finalmente rinasce. La nostra regione si conferma la destinazione ideale per il turismo di prossimità, meta privilegiata per esperienze uniche, tra laghi, montagne e città d'arte. In totale sicurezza".

Così Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda, commenta i risultati dell'elaborazione di Polis Lombardia sui primi dati del mese di marzo 2021, pubblicati il 3 giugno.

Rispetto allo stesso periodo del 2020 gli arrivi turistici domestici sono aumentati del 18%; in crescita, anche se in maniera più contenuta (7%) gli arrivi internazionali.

"Dopo oltre un anno di crisi - dice Lara Magoni - il turismo in Lombardia dà i primi segnali di risveglio. Nel mese di marzo i turisti sono tornati a visitare le nostre terre. Un trend positivo che sono sicura continuerà in estate e in autunno, dando ossigeno e nuova linfa vitale ad un comparto che ha sofferto particolarmente la pandemia".

Per quanto riguarda il turismo nazionale, oltre il 40% degli arrivi registrati a marzo è rappresentato da lombardi. A seguire, ecco turisti del Veneto, dell'Emilia-Romagna, del Piemonte e del Lazio.