Mar. 13. Nov 2018, Santa Fe - Argentina
Di tutti

MEDIA: TRA I TEMI “CALDI”

MEDIA: TRA I TEMI “CALDI”

En Italia, la caída del puente en Genova eclipsó otros temas en el tratamiento periodístico...

ROMA-ITALIA  Il crollo del ponte Morandi a Genova è stato per ovvie e tristi ragioni il tema di cronaca che nell’ultimo mese ha tenuto banco sui mezzi di informazione italiani (37.677 menzioni) con oltre il 23% di citazioni in più rispetto a quello dei migranti e della nave Diciotti (30.606).

A mettere in evidenza questo risultato è il monitoraggio svolto su oltre 1.500 fonti d’informazione da Mediamonitor.it, tra il 14 agosto ed il 13 settembre. Il debutto di Cristiano Ronaldo nel campionato italiano di Serie A e l’attesa spasmodica del suo primo goal, si inserisce subito a ruota ed è sul podio degli argomenti più trattati dai media italiani: 13.771 le citazioni rilevate da Mediamonitor.it per il campione portoghese.

Molto discussi sui media italiani sono stati anche il caso delle presunte molestie sessuali di Asia Argento all’attore americano Jimmy Bennett (3831), e l’evoluzione della vertenza ILVA (2875 citazioni), che ha trovato una soluzione proprio nella prima decade di settembre.

Elevata anche la copertura che i mezzi di informazione nazionali hanno riservato al tema della pedofilia nella Chiesa Cattolica e ai contrasti tra il Papa e il mons. Viganò, che secondo Mediamonitor.it ha ricevuto 2210 menzioni. Ultima in classifica, almeno sui mezzi di informazione, la coppia più social d’Italia, Ferragni-Fedez, che nel mese del tanto atteso matrimonio ha totalizzato 2141 citazioni sui media italiani.