Vie. 20. May 2022, Santa Fe - Argentina
Di tutti

VINO: IL LUGANA DOC CHIUDE UN ANNO DA RECORD

VINO: IL LUGANA DOC CHIUDE UN ANNO DA RECORD

ROMA-ITALIA  Il 2021 lascerà il segno negli annali del Consorzio Tutela Lugana, estremamente positivo per le performance raggiunte dalla denominazione gardesana soprattutto in Italia.

Una bella novità questa per questo vino bianco - prodotto a cavallo tra Lombardia e Veneto in prossimità della sponda meridionale del lago di Garda, tra le province di Brescia e Verona - da sempre vocato all’export (con oltre il 70%) che invece quest’anno ha incassato le più grandi soddisfazioni proprio in patria.

Il Lugana ha raggiunto la vetta della classifica delle tipologie che crescono maggiormente nel nostro Paese (secondo l’IRI, a volume, occupa il primo posto assoluto con un + 46 %) e ha segnato un + 49% a livello di vendite (fonte Coldiretti).

Gli imbottigliamenti, secondo i dati di novembre 2021, hanno già superato i 26 milioni di bottiglie (a fronte di 24.584.933 di bottiglie prodotte nell’intero 2020), e si prevede di raggiungere i 27 milioni entro fine anno, segnando un +12%.