Lun. 06. Abr 2020, Santa Fe - Argentina
Di tutti

SCLEROSI MULTIPLA, PASSI AVANTI “MADE IN” CATANIA

SCLEROSI MULTIPLA, PASSI AVANTI “MADE IN” CATANIA

CATANIA-ITALIA  L’angioplastica dilatativa delle vene giugulari nei pazienti affetti da sclerosi multipla - una malattia che colpisce 3 milioni di persone nel mondo, 600 mila in Europa e 122 mila in Italia, soprattutto donne, risulta efficace se utilizzata in pazienti con criteri morfologici ed emodinamici selezionati e accurati.

È quanto sostiene lo studio realizzato da ricercatori degli atenei di Ferrara e Catania pubblicato nei giorni scorsi sulla rivista internazionale “Journal of Endovascular Therapy” e che si basa sul “Giaquinta grading system”, il sistema messo a punto da un team di ricercatori dell’Unità operativa complessa di Chirurgia Vascolare del “Policlinico” di Catania, guidata dal prof. Pierfrancesco Veroux. Così si legge sul sito dell’Università di Catania.