Mie. 23. Oct 2019, Santa Fe - Argentina
Economía

ITALIANI PREOCCUPATI PER L’ECONOMIA E PESSIMISTI SUL FUTURO

ITALIANI PREOCCUPATI PER L’ECONOMIA E PESSIMISTI SUL FUTURO

El italiano común es pesimista...

ROMA-ITALIA  Incubi più che sogni: male economia e sicurezza. Secondo il 55,4% degli italiani negli ultimi dodici mesi la situazione economica del Paese è peggiorata (per il 36,9% è rimasta uguale, solo per il 7,7% è migliorata).

Per il 42,3% è peggiorato anche l'ordine pubblico, il rischio di essere vittima di reati (la situazione è rimasta uguale per il 47,6%, è migliorata per il 10,1%). Forte è il timore che il peggio debba ancora arrivare, perché l'incertezza pervasiva fa vedere tutto nero. Nei prossimi dodici mesi la situazione economica peggiorerà ancora per il 48,4% degli italiani (resterà uguale per il 34,7%, migliorerà solo per il 16,9%), per il 40,2% peggiorerà anche la sicurezza (resterà stabile per il 42,4%, migliorerà per il 17,4%).

La psicologia del peggio attanaglia le menti degli italiani. E tutto ciò non è funzionale al rilancio di una solida crescita per tutti. È quanto emerge dalla ricerca «Cosa sognano gli italiani» realizzata dal Censis in collaborazione con Conad nell'ambito del progetto «Il nuovo immaginario collettivo degli italiani».