Sab. 23. Mar 2019, Santa Fe - Argentina
Eco-Ambiente

PANACEA: IL PROGETTO PER LE COLTURE NON-FOOD

PANACEA: IL PROGETTO PER LE COLTURE NON-FOOD

Nace un proyecto para la transformación alimentaria...

BOLOGNA-ITALIA  Il Crea Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari è il rappresentante italiano con l’Università di Bologna del progetto Panacea, un Network Tematico, finanziato dal programma Horizon 2020 della Ue, che ha l’obiettivo di accrescere il contributo delle Colture Non-food (cioè quello non ad uso alimentare) alla Strategia europea per la bioeconomia, riducendo la dipendenza energetica dalle fonti fossili.

Coordinato dal Centro di Ricerca greco Cres - Centre for Renewable Energy Sources and Saving, il Network Panacea è composto da 18 partner provenienti da 10 Paesi europei.

La bioeconomia costituisce un’alternativa alla economia basata sulle fonti fossili, che invece di utilizzare risorse come petrolio e carbone, si fonda sulla produzione di risorse biologiche rinnovabili e la conversione di queste sostanze, dei loro residui, e sottoprodotti in prodotti a valore aggiunto, quali componenti di base dei processi chimici per la produzione di biomateriali, bioplastiche, biochemicals.