Vie. 03. Dic 2021, Santa Fe - Argentina
Di tutti

ITALIA-ARMENIA, MATTARELLA: COLLABORAZIONE PER VACCINI OVUNQUE

ITALIA-ARMENIA, MATTARELLA: COLLABORAZIONE PER VACCINI OVUNQUE

ROMA-ITALIA  “I nostri medici hanno collaborato con quelli armeni a Erevan, e stiamo collaborando perché vi sia un’adeguata distribuzione di vaccini ovunque. E abbiamo chiesto al sistema Covax, per i vaccini che l’Italia ha posto a disposizione - sono quarantacinque milioni - di considerare l’Armenia Paese prioritario”.

Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha ricevuto il 6 ottobre al Quirinale il presidente dell’Armenia, Armen Sarkissian, in visita di Stato in Italia. Era presente il vice ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Marina Sereni.

“Questa visita è storica. Viene compiuta, ed è un ulteriore significato, nell’anno in cui la Repubblica d’Armenia festeggia il 30º anniversario dell’indipendenza. E anche per questa ricorrenza rinnovo gli auguri al Presidente Sarkissian – sottolinea Mattarella - Sono lieto che siamo riusciti a realizzare questa visita, rinviata per la pandemia l’anno passato, in modo che si colleghi a quella che ho svolto a Eravan nel 2018 e di cui serbo un ricordo veramente magnifico.

L’Armenia e l’Italia vantano rapporti di amicizia molto grandi, tradizionali, con relazioni eccellenti, caratterizzate da collaborazione crescente e contatti sempre più intensi. Abbiamo anche tante forme di collaborazione.