Vie. 23. Oct 2020, Santa Fe - Argentina
Lo sport

ROCCO AUGELLI É MORTO. IL CALCIO IN LUTTO

ROCCO AUGELLI É MORTO. IL CALCIO IN LUTTO

ROMA-ITALIA  (PrensaMare)  A los 35 años murió el exatacante pugliese Rocco Augelli, a causa de cáncer. Negli ultimi mesi si era trasferito in Germania per provare cure sperimentali.

Storico attaccante dell’Atletico Vieste, la sua storia ha commosso tutti. Morto a Manfredonia, per una rara forma di tumore al cervello contro cui lottava da più di due anni. Fue un militante reconocido en la categoría dell’Eccellenza pugliese.

Jugó en muchas escuadras de la Regione Puglia. Cuando se conoció su situación y drama, migliaia di persone hanno contribuito alla raccolta fondi aperta per sostenere le cure.

Da giugno 2019 era allenatore in seconda del San Marco in Lamis Calcio. Y este club ha emitido un comunicado donde expresa: «Dopo aver combattuto per quasi due anni contro un terribile male, mister Rocco Augelli è salito al cielo. È stato un onore e un piacere averlo nel nostro team celeste granata come allenatore in seconda della prima squadra».

Entre 2012-2013 y 2018-2919, jugó en Eccellenza, para Atletico Vieste, Cupello Calcio, Vigor Trani, Atletico Vieste, y Molfetta Calcio; y en Promozione, en el Real Siti.