Jue. 15. Nov 2018, Santa Fe - Argentina
Di tutti

ANZIANI: “ORTI D’ORO” PER SOCIALIZZARE

ANZIANI: “ORTI D’ORO” PER SOCIALIZZARE

Interesante iniciativa para mayores de 60 años...

ROMA-ITALIA  Per i nonni che vogliono mantenersi attivi, socializzare e coltivare la terra, c’è la possibilità di curare un orto, dalla semina alla raccolta degli ortaggi. L’iniziativa è dell’associazione “Domenico Allegrino” onlus di Pescara, che dal 2006 assegna gratuitamente piccoli appezzamenti a persone della terza e quarta età nell’ambito del progetto “Orti d’oro”.

Per presentare domanda, entro il 10 ottobre, bisogna avere almeno 60 anni, essere pensionati, non possedere terreni, avere il desiderio di prendersi cura dei semi e delle piante che ne nasceranno e voglia di fare amicizia con i “vicini”. “Il progetto continua a crescere perché ogni anno il numero dei campi aumenta ed è l’unico del Centro Sud Italia realizzato da un soggetto privato poiché gli altri sono di carattere pubblico - spiega Antonella Allegrino, presidente dell’associazione -. Da quando abbiamo avviato l’iniziativa, circa 120 persone hanno avuto modo di fare questa esperienza, I nostri ortolani hanno scoperto l’amore per la terra, sono diventati coltivatori appassionati e hanno avuto l’opportunità di conoscere altre persone e creare legami per uscire dalla solitudine".