Vie. 23. Ago 2019, Santa Fe - Argentina
Per il paese

UN PREMIO CHE DA’ LUSTRO ALLA COMUNITA’ PIACENTINA NEL MONDO

UN PREMIO CHE DA’ LUSTRO ALLA COMUNITA’ PIACENTINA NEL MONDO

Una comunidad orgullosa por el premio a Casali...

PIACENZA-ITALIA  Piacenza è in festa per John Casali (foto) e si prepara ad accoglierlo. “L’Oscar a John Casali, per il miglior mixing sonoro per il film dedicato ai Queen ‘Bohemian Rhapsody’, è un meritato riconoscimento per una brillante carriera. Questo riconoscimento ci consegna, ancora una volta, all’attenzione del mondo e ci rende orgogliosi come piacentini”. Queste le parole della presidente della Provincia di Piacenza Patrizia Barbieri a nome di tutti i piacentini.

La presidente si è congratulata con Casali: “Un ‘nostro’ grande maestro che, con il suo lavoro, dà lustro alla comunità piacentina nel mondo. La 91esima edizione degli Academy Awards ha dunque premiato un talento piacentino, originario del Comune di Morfasso che ogni anno torna nel paese del padre e, questa volta ad attenderlo – conclude Barbieri – sono certa ci sarà una gran festa”.
“Questi sono i nostri emigrati - ha commentato con emozione ed entusiasmo Gian Luigi Molinari, Presidente della Consulta degli Emiliano-Romagnoli nel mondo - siamo orgogliosi di John, casualmente abbiamo gli stessi natali, e cogliamo la sua straordinaria esperienza per ricordare i milioni di italiani costretti a lasciare la loro terra ma ancora innamorati del nostro magnifico paese”.
“E’ un figlio di Morfasso – ha detto invece Gian Francesco Tiramani di SkyView - suo padre è Livio Casali che è emigrato negli anni 50 in Inghilterra e poi si è sposato in Gran Bretagna. John ha comunque un forte legame con il paese piacentino e tra l’altro sarà qui a marzo. In particolare, verrà insignito di un premio di riconoscimento. Noi siamo molto orgogliosi perché il legame della gente di montagna è sempre forte. Soprattutto si tratta di una dimostrazione di cosa riescono a fare quelli che partono dai nostri luoghi”.