Dom. 16. Jun 2019, Santa Fe - Argentina
Mundo

POLITICI IN MASSA SU INSTAGRAM, DIBATTITO SEMPRE PIU’ VIRTUALE

POLITICI IN MASSA SU INSTAGRAM, DIBATTITO SEMPRE PIU’ VIRTUALE

Un verdadero debate virtual...

ROMA-ITALIA  Lo spostamento online del dibattito politico e delle campagne elettorali è un fenomeno ormai ampiamente consolidato, che coinvolge porzioni sempre più consistenti di elettori. I social network consentono infatti a personalità e aziende di comunicare direttamente con il pubblico senza il filtro dei media tradizionali, e le persone si affidano ai social network per tenersi aggiornati e informarsi in vista del voto.

I ricercatori Centro SmartData@PoliTO del Politecnico di Torino, in collaborazione con i colleghi dell’Università Federale di Minas Gerais grazie ad un progetto finanziato dalla Compagnia di San Paolo, hanno realizzato uno studio sulle interazioni tra influencer e utenti su Instagram monitorando in particolare le consultazioni elettorali europee.

Lo studio prende in considerazione un canale – Instagram appunto – che è sempre più diffuso e si rivolge a un pubblico piuttosto giovane e che solo recentemente ha cominciato ad essere preso in considerazione per la propaganda e discussione politica.

I ricercatori si sono concentrati sul confronto dell’uso di questo strumento da parte di politici in Italia, Germania e Francia, nel periodo precedente e successivo alle elezioni europee del 2019. Per l’analisi è stata monitorata in modo aggregato l’attività di decine di migliaia di profili di influencer su Instagram, prendendo in considerazione diverse categorie: politica, musica, sport e spettacolo.

I risultati mostrano che il numero di post di politici nell’approssimarsi delle elezioni sia cresciuto fino a tre volte, per poi tornare ai valori pre campagna elettorale subito dopo.