Sab. 25. May 2019, Santa Fe - Argentina
Mundo

RAZZISMO, L’ALLARME DELL’ONU: L’ODIO

RAZZISMO, L’ALLARME DELL’ONU: L’ODIO

Llamado a estar atentos ante el racismo...

GINEVRA-SVIZZERA  “Stiamo assistendo a un’ondata di xenofobia, razzismo e intolleranza, che comprende l’aumento dell’antisemitismo e dell’odio anti-musulmano”.

È l’allarme lanciato dal segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, aprendo i lavori del Consiglio per i Diritti umani che si è tenuto a Ginevra lo scorso febbraio.

“Il discorso dell’odio è una minaccia ai valori democratici, alla stabilità sociale e alla pace - aggiunge - Si diffonde  come un incendio attraverso i social media, Internet e teorie cospirative. È favorito da un discorso pubblico che stigmatizza donne, minoranze, migranti, rifugiati e qualsiasi cosiddetto  ‘altro’”.

“In effetti - continua il segretario generale - l’odio si sta spostando nel mainstream, nelle  democrazie liberali e negli Stati autoritari  allo stesso modo. Alcuni importanti partiti e leader politici stanno tagliando e incollando idee dai margini nelle loro stesse campagne di propaganda elettorale”.