Vie. 14. Dic 2018, Santa Fe - Argentina
Di tutti

EMERGENZA IN CALABRIA

EMERGENZA IN CALABRIA

Tras las lluvia, un duro balance...

ROMA-ITALIA  El mal tiempo en el sur italiano golpeó fuerte también a la Regione di Calabria. Se indicó sobre la muerte de una donna e suo figlio di 7 anni- un secondo figlio, di due anni, è dato ancora per disperso- in Lamezia Terme. Le vittime, di Falerna, sono state ritrovate nel letto di un torrente nei comuni di San Pietro a Maida e San Pietro Lametino.

El marido hizo la denuncia tras un appello drammatico: «Non si hanno notizie da circa 20 ore di Stefania Signore”. Estaba casada con Angelo Frijia (padres de due figli di 7 e 2 anni). La donna, che lavorava in un call center, aveva 30 anni ed era stata a prendere i figli dai nonni, a Curinga: stava tornando a casa, a Gizzeria, quando è stata travolta dalla piena.

El cadáver del niño más grande fue recuperado (aveva compiuto 7 anni il 25 settembre scorso). Il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, ha annunciato che chiederà lo stato di emergenza.

«Seguo con apprensione l'evolversi degli eventi in Calabria dopo l'ondata di maltempo che ha colpito alcune aree della regione. Sono in contatto costante con il Capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli che si sta recando sul posto per monitorare la situazione». Lo scrive in un Tweet il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.