Lun. 06. Jul 2020, Santa Fe - Argentina
Mundo

LA SERIE TV TRATTA DAI ROMANZI DI MARIOLINA VENEZIA

LA SERIE TV TRATTA DAI ROMANZI DI MARIOLINA VENEZIA

Interesante producción televisiva...

ROMA-ITALIA  Una donna determinata, forte, preparata e decisamente fuori dagli schemi. Impossibile non notarla in Procura, e non soltanto per quell’abbigliamento dai toni accesi e stravaganti a cui pare proprio non poter rinunciare, anche per quell’atteggiamento inappuntabile e schietto, al lavoro come a casa, che non la rende simpatica a tutti.

Il Sostituto procuratore di Matera Imma Tataranni è un concentrato di memoria -un vero e proprio talento -, di intelligenza e di caparbietà ed è questo che la rende più unica che rara e che le consente di portare a termine il suo lavoro come nessun altro. Quarantatré anni e una bella famiglia: ha un marito che ama e che la ricambia, oltre a una figlia in piena adolescenza che la sfida di continuo. Insomma tutto nella norma se non fosse per quell’ingombrante suocera che le risulta davvero impossibile da sopportare.

In Procura la conoscono tutti e non soltanto per il suo carattere. Imma nel suo campo è una fuoriclasse. Insieme all’appuntato Calogiuri, giovane di poche parole e di grande disponibilità, indaga su una serie di crimini che scuotono la Basilicata senza risparmiarsi e senza mai perdere il senso della giustizia.

Liberamente tratta dai romanzi del Premio Campiello Mariolina Venezia “Come piante tra i sassi”, “Maltempo” e “Rione Serra Venerdì” (editi da Einaudi), la serie “Imma Tataranni – Sostituto procuratore” è una coproduzione Rai Fiction - ITV Movie, per la regia di Francesco Amato.