Mar. 11. Ago 2020, Santa Fe - Argentina
Política

REGIONALI, IL CENTRODESTRA TROVA L’INTESA SUI CANDIDATI

REGIONALI, IL CENTRODESTRA TROVA L’INTESA SUI CANDIDATI

ROMA-ITALIA  Il centrodestra trova la quadra sui candidati alle regionali, individuando – secondo quanto si legge in una nota congiunta diffusa il 22 giugno dei leader di Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini, la “squadra migliore per vincere le elezioni nelle Regioni che andranno al voto a settembre e, soprattutto, portare il buongoverno in quelle che oggi sono male amministrate dalla sinistra”.

I candidati del centrodestra saranno Francesco Acquaroli per le Marche, Stefano Caldoro per la Campania, Susanna Ceccardi per la Toscana, Raffaele Fitto per la Puglia. “Si aggiungeranno - spiega la nota - alla squadra dei governatori uscenti che, dopo eccellenti prove di governo, sono stati confermati: Giovanni Toti in Liguria e Luca Zaia in Veneto.

Il centrodestra esprimerà candidati unitari anche alle Comunali. L’accordo raggiunto, in un clima di grande collaborazione, prevede che la Lega indichi i candidati in alcune città del Centrosud fra cui Reggio Calabria, Andria, Chieti, Macerata, Matera, Nuoro, mentre Forza Italia e Fratelli d’Italia esprimeranno candidati in altre città al voto.

I partiti si sono impegnati a prestare grande attenzione al momento della compilazione delle liste a tutti i livelli: saranno di qualità sotto ogni aspetto”.