Jueves 20 de Julio de 2017 a las 15:10

economia_empresas

CONTRATTI: BOOM DI PRECARI

ROMA-ITALIA Nel 2017 aumentano i contratti di lavoro, ma è boom di precari. Nei primi quattro mesi dell’anno, nel settore privato, si registra un saldo, tra assunzioni e cessazioni, pari a +559.000, superiore a quello del corrispondente periodo sia del 2016 (+390.000) che del 2015 (499.000). Lo rileva l’Inps nell'aggiornamento al mese di aprile dell'osservatorio sul precariato. Su base annua, il saldo consente di misurare la variazione tendenziale delle posizioni di lavoro. Il saldo annualizzato (vale a dire la differenza tra assunzioni e cessazioni negli ultimi dodici mesi) alla fine del 1° quadrimestre del 2017 risulta positivo e pari a +490.000. Tale risultato cumula la crescita tendenziale dei contratti a tempo indeterminato (+29.000), dei contratti di apprendistato (+47.000) e, soprattutto, dei contratti a tempo determinato (+415.000, inclusi i contratti stagionali e i contratti di somministrazione).