Viernes 12 de Mayo de 2017 a las 16:19

internacionales

I CURATORI DELLA TORINO JAZZ NIGHT VOLANO IN NEPAL

TORINO-ITALIA In attesa della Torino Jazz Night, che accenderà la notte del 20 maggio con oltre trenta concerti, i tre musicisti curatori della notte bianca volano a Kathmandu, in Nepal per un progetto di beneficenza in collaborazione con l’Unesco "Jazz To Nepal Dark Magus Orchestra Kathmandu Edit". Dal 26 aprile al 2 maggio Gianni Denitto, Mauro Battisti e Mattia Barbieri, curatori della Torino Jazz Night, parteciperanno a concerti e workshop con gli studenti locali. Il progetto è stato sviluppato dagli artisti Gianni Denitto e Ivan Bert in occasione della Giornata internazionale del Jazz dell’Unesco (30 aprile), su invito del Conservatorio Jazz di Kathmandu e con il sostegno della Fao Mountain Partnership e di Emma for Peace. Sette, in totale, gli artisti italiani coinvolti nel progetto "Jazz To Nepal Dark Magus Orchestra Kathmandu EDIT", che terranno masterclass sulle tecniche di improvvisazione, sulla danza e sulla musica jazz.